Unimonitor.com Identity

Unimonitor.com, Osservatorio su formazione e lavoro nel campo della comunicazione, nasce nel 1997.

È l’anno in cui l’allora corso di laurea in Scienze della comunicazione della Sapienza licenzia i primi laureati e già dalle rilevazioni iniziali appare evidente la disponibilità del mercato ad inserire i neolaureati.

L’Osservatorio della Facoltà di Scienze della Comunicazione monitora gli andamenti e le opportunità occupazionali, coerentemente con gli skills professionali richiesti, ma anche alla luce di una serie di fattori che hanno di recente influito sul rapporto tra formazione e lavoro: il riformismo del sistema
universitario, i suoi effetti a livello strutturale e nella percezione degli studenti, l’offerta specialistica post-lauream (lauree magistrali, master e corsi di alta formazione), il rapporto tra comunicazione e impresa, la comparazione tra vecchi e nuovi profili.

Se la prospettiva di analisi dell’Osservatorio, in una fase iniziale, è stata circoscritta ad un’unica sede universitaria, in breve tempo, l’impegno di Unimonitor.com si consolida, quando nell’anno accademico 2000/01 diviene l’osservatorio ufficiale della prima Facoltà di Comunicazione in Italia. Dalla Sapienza, i suoi ambiti di interesse si estendono sino a ricomprendere l’intera offerta presente sul territorio nazionale.

Unimonitor.com Activity
Mission dell’Osservatorio è stata sin dall’inizio accompagnare i dottori in comunicazione della Sapienza dalla fase dell’inserimento ai successivi step di carriera. Di anno in anno, le indagini su aspettative e sbocchi occupazionali dei neolaureati hanno confermato la natura professionalizzante del percorso di studio, soprattutto in seguito alla spinta riformistica dell’ultimo decennio.
Proprio per questo, e con la stessa sistematicità, Unimonitor.com ha studiato e monitorato la domanda studentesca, registrando i trend di matricole e iscritti, ma soprattutto ha contribuito alla revisione costante degli iter formativi nel tentativo di coniugare la normativa con le attese del mercato.

La domanda di comunicazione alla Sapienza
Il monitoraggio della domanda studentesca è finalizzato a verificare esigenze e orientamenti della società in materia di comunicazione, ma anche a individuare il grado di soddisfazione da parte di studenti e laureati nei confronti dell’offerta proposta;

Comunicatori al lavoro
Finalità principale di Unimonitor.com è stata, sin dall’inizio, indagare gli andamenti e le opportunità offerte dal mondo del lavoro. Negli ultimi tempi si è tenuto conto, in particolare, della
crescente mobilità in un mercato flessibile e precario, esaminando le differenti opportunità tra laureati del vecchio e del nuovo ordinamento, come anche l’eterogeneità dei profili e dei percorsi per i dottori delle triennali e delle magistrali;

Osservatori in parallelo
Unimonitor.com ha sempre ritenuto indispensabile una disamina più ampia delle opportunità occupazionali offerte dal mercato nazionale, mediante il confronto con gli altri Osservatori sul tema.
Pertanto, in corrispondenza con la pubblicazione del rapporto annuale di AlmaLaurea, viene effettuata un’analisi comparativa tesa a verificare la capacità di assorbimento delle organizzazioni nei diversi settori della comunicazione.

Unimonitor.com Enquiry
Dopo oltre dieci anni di attività, Unimonitor.com intende proseguire la sue azioni di ricerca e monitoraggio di domanda e offerta in comunicazione, così come dei destini occupazionali dei
neolaureati, in linea con le trasformazioni che investono il sistema universitario, il mondo del lavoro e la società civile. Particolare attenzione sarà dedicata alle indicazioni ministeriali (DDMM 270/2004 e 544/2007) rispetto ai parametri relativi alla qualità – efficacia, efficienza, trasparenza e coerenza – così da contribuire alla valutazione del sistema universitario. Un’ulteriore conferma del ruolo di servizio assunto nei confronti delle istituzioni governative e del mondo imprenditoriale.

Zoom: nuove sfide

  • Primi scatti ai laureati magistrali
    L’analisi dei “percorsi” di lavoro si rinnova, affiancando all’indagine sui dottori triennali, le rilevazioni sui neolaureati delle magistrali licenziati dalla Facoltà romana;
  • Fermo immagine
    Dottorandi e dottori di ricerca Un’indagine per esplorare il terzo livello della formazione universitaria, con particolare attenzione su motivazioni e aspettative di quanti hanno intrapreso questo percorso, ma anche sbocchi e prospettive per coloro che lo hanno concluso;
  • Communication Research al grandangolo
    È l’ultima frontiera di Scienze.com: fornire un quadro dettagliato sulla ricerca a livello nazionale, per individuare i principali filoni tematici e promuovere reti nazionali e internazionali di studio e indagine nel campo della comunicazione.